Biscotti brucomela

Dolci

Biscotti brucomela
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 90 min
  • Cottura: 10 min
  • Dosi per: 40 pezzi
  • Costo: basso
  • Nota: + il tempo di riposo in frigorifero

Avete voglia di giocare? Se la risposta è sì, grazie alla nostra ricetta in un battibaleno potrete fare un piacevole salto nei ricordi più spensierati e allegri della vostra infanzia! Vi presentiamo i biscotti brucomela, originali dolcetti preparati con una profumata pasta frolla, ricoperti da una colorata glassa all'acqua, che ricordano appunto l'omonima giostra: composta da un trenino a forma di bruco, che passa all'interno di un circuito di mele, il brucomela ci ha ispirato e conquistato grazie alla sua simpatia! Tra frutti colorati e bruchi curiosi potrete dar sfogo alla vostra fantasia, divertendovi a realizzare e a decorare questi biscottini con i vostri bambini per rendere la loro merenda ancora più golosa: saranno entusiasti nel veder nascere dalle loro mani magici animaletti affamati in un trionfo di colori!

Ingredienti per 40 biscotti
Farina 250 g tipo 00
Zucchero 100 g a velo
Uova tuorli 2
Burro 125 g
Limoni la scorza non trattata grattugiata di 1
Vaniglia i semi di mezza bacca
per la glassa all'acqua
Zucchero 100 g a velo
Acqua 3 cucchiaini calda
Coloranti alimentari verde, rosso, nero, giallo, arancione a piacere

Preparazione

Per preparare i biscotti brucomela incominciate con la pasta frolla: in un recipiente ampio versate la farina setacciata, poi incidente una bacca di vaniglia nel senso della lunghezza, prelevate i semi raschiandola con l'aiuto di un coltellino e aggiungeteli (1) insieme alla buccia grattugiata del limone (2). Unite anche lo zucchero a velo (3),

il burro freddo da frigorifero a tocchetti (4) e lavorate il tutto con le dita (5). Versate i tuorli (6),

e impastate velocemente (7), quindi formate un panetto (8), avvolgetelo nella pellicola trasparente, lasciando riposare in frigorifero per almeno 30 minuti (9).

Trascorso il tempo necessario, con l'aiuto di un mattarello stendete una sfoglia dello spessore di 0,5 cm (10), dopodichè con degli stampini ricavate tipi diversi di frutta (pere, limoni, fragole, ciliegie) (11) o di verdura e dei cerchi di dimensioni diversi che vi serviranno per formare il corpo del bruco: uno di 4 cm per la testa, tre di 3 cm per il corpo e altri due di 2 cm per la coda. Man mano che li realizzate, ponete i biscottini su una leccarda foderata con un foglio di carta da forno, componendo il bruco (12).

Su ogni frutto praticate un buchino con uno stuzzicadenti, per simulare l'entrata del bruco (13). Fate cuocere i biscotti a 180° per 10 minuti, quindi sfornate (14) e fate raffreddare su di una gratella (15).

Procedete ora con la preparazione della glassa all'acqua: in una ciotola ponete lo zucchero a velo e versate l'acqua bollente poco alla volta (16). Mescolate con un cucchiaio fino ad ottenere una miscela fluida e senza grumi (17) che andrete a dividere in diverse ciotoline (18) (tenetene da parte una piccola quantità bianca che vi servirà per realizzare gli occhi del bruco).

Aggiungete in ogni ciotolina il colorante alimentare (giallo, arancio, verde, nero, rosso) e mescolate fino ad ottenere una coloraziome omogenea (19). Con l'aiuto di una palettina distribuite la glassa colorata sui biscotti ormai freddi (20) e realizzate i piccoli particolari: per le fragole potete realizzare i classici puntini con il colorante nero con l'aiuto di una sac-à-poche senza bocchetta a cui potete praticare un foro (21).

Una volta terminato (22), proseguite con la colorazione del bruco, tingendolo con il colorante verde (23-24),

Con l'aiuto della sac-à-poche realizzate l'occhio con il colorante bianco che avete tenuto da parte (25) e la pupilla con il nero (26). Lasciate asciugare la glassa per 10 minuti (27), infine potrete gustare i vostri divertenti e originai biscotti brucomela, aggiungendo due mezze archidi sulla testa del bruco: saranno le orecchie!

Conservazione

Conservate i biscotti brucomela sotto una campana di vetro per 5-6 giorni. Potete congelare la pasta frolla e scongelarla in frigorifero al bisogno.

Consiglio Questi graziosi biscottini possono essere un'idea carina per decorare una torta: basterà una base semplicissima, sulla quale disporre il bruco e la frutta. Se preferite, potete aromatizzare la frolla con la scorza d'arancia o la cannella al posto della vaniglia e del limone.

    Altre ricette golose