Cestini di crepes salati

Primi piatti

Cestini di crepes salati
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 60 min
  • Cottura: 60 min
  • Dosi per: 12 pezzi
  • Costo: basso
  • Nota: + il tempo di riposo dell'impasto in frigorifero

Come far mangiare pesce e verdure ai vostri bambini in una sola portata? Rendendo questi ingredienti appetitosi e colorati con la ricetta dei cestini di crepes salati! Si tratta di piccole delizie realizzate con l’impasto delle crepes semplice e colorato di rosso e di verde, grazie all'aggiunta di barbabietole e spinaci; questi cestini racchiudono un cuore di bocconcini di rana pescatrice e deliziosa crema di verdure arricchita con tanto Parmigiano Reggiano. Portate in tavola un arcobaleno di sapori con i cestini di crepes salati!

Ingredienti per 12 cestini di crepes
Burro 40 g
Sale 1 pizzico
Bietole 65 g
Barbabietole lessate 50 gr
Latte 375 ml
Farina 00 195 gr
Uova 3 medie
Per il ragù di verdure
Zucchine 100 g
Broccoli romani (oppure cavolfiore) 65 gr
Pomodori ciliegino 150 gr
Basilico 2 foglie
Olio di oliva extravergine q.b
Sale 1 pizzico
Parmigiano reggiano grattugiato 1 cucchiaino
Carote baby 50 gr
Grana padano 1 cucchiaino
Per il ragù di rana pescatrice
Rana pescatrice 600 g (oppure merluzzo o sogliola)
Timo 1 rametto
Olio di oliva extravergine q.b
Sale 1 pizzico

Preparazione

Per preparare i cestini di crepes salati, iniziate dalla bieta: lavate le foglie ed eliminate il gambo e la parte più coriacea incidendo le foglie con un taglio a v (1). Sbollentate le bietole per qualche minuto (2), poi scolatele accuratamente (3) e strizzatele.

Versatele in un mixer (4) per ridurle in purea. Ora dedicatevi all'impasto delle crepes: in una ciotola capiente setacciate la farina, aggiungete un pizzico di sale, il latte (5), le uova e mescolate con una frusta (6).

In ultimo aggiungete il burro fuso in precedenza (7) e amalgamatelo all'impasto. Dividete il composto in 3 ciotoline diverse che poi riporrete in frigorifero a riposare per almeno 30 minuti, coperte con pellicola trasparente: per realizzare le crepes verdi in una ciotolina aggiungete le bietole e frullate, amalgamate il tutto (8-9).

Per preparare le crepes rosa, tagliate le barbabietole a dadini (10) e aggiungetele all'impasto di in un'altra ciotola; con un frullatore ad immersione, frullate il tutto fino ad ottenere un bel colore omogeneo e acceso (11-12). Coprite con pellicola trasparente anche l'impasto chiaro e fate riposare i tre impasti in frigorifero.

Passate ora a preparare la crema di verdure: ricavate le cime dal broccolo romano (13); tagliate a rondelle le carotine e le zucchine (14), poi riducete a spicchi i pomodorini. In una padella capiente versate le carote e le cime di broccolo, aggiungete l'acqua (15) e fate cuocere qualche minuto.

Unite anche i pomodorini e le zucchine (16), mescolate e fate stufare le verdure per circa 10 minuti (17). A questo punto spegnete il fuoco e versatele in un mixer, aggiungete il formaggio grattugiato (18) e azionate le lame.

Dovrete ottenere una purea omogenea (19). Su un tagliere eliminate la cartilagine centrale della rana pescatrice (20) e riducetela a cubetti (21).

Fatela saltare i dadini in una padella con un filo d'olio (22) e mescolate di tanto in tanto: basteranno pochissimi minuti, poi aromatizzate con il timo. Ora che la crema di verdura e la rana pescatrice sono pronti, potete estrarre gli impasti delle crepes dal frigorifero. In una padellina antiaderente leggermente unta con burro, versate un mestolo di composto alla volta (23); girate il padellino per distribuire il composto uniformemente e lasciate cuocere. Non appena il bordino si staccherà dalla padella, girate la crepe e fatela cuocere dall'altro lato per qualche secondo (24).

Continuate così con tutti e tre gli impasti delle crepes (25) e a mano a mano che le realizzate ponetele su un vassoio (26). Prima di comporre i cestini salati, potete ritagliare i bordi delle crepes con un tagliapasta dentato se vi sembrano troppo grandi (27).

A questo punto potete imburrare leggermente uno stampo da muffin da 12 e foderatelo alternando crepes di colori diversi. Dalle crepes avanzate potete ricavare dei dischi più piccoli con un coppapasta tondo di 8 cm: serviranno per separare gli strati. Farcite i cestini di crepes con un cucchiaio di crema di verdure, un cucchiaio di rana pescatrice (28) e coprite con un cerchio di crepes di un colore diverso rispetto a quella del cestino (29). Poi formate nuovamente uno strato di crema e uno di rana pescatrice. Fate attenzione all'alternanza dei colori per ottenere un bell'effetto cromatico! Una volta terminato, cuocete i cestini di crepes salati in forno statico preriscaldato a 180° per 20 minuti (160° per circa 15 minuti se forno ventilato). Non appena le punte inizieranno a dorarsi i cestini di crepes salati saranno pronti (30)!

Conservazione

Potete conservare i cestini di crepes salati in frigorifero per 1-2 giorni coperti con pellicola trasparente.
Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio Sbizzarritevi sul ripieno: al posto della rana pescatrice potete usare salmone, pesce persico oppure dei gamberi. Provate anche una versione con ragù di carne! Anche per le verdure potete seguire la stagionalità oppure variare a seconda dei vostri gusti o quelli dei vostri bambini!

    Altre ricette golose