Chips di verdure

Antipasti

Chips di verdure
  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 40 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: molto basso

Ogni volta che portiamo in tavola le verdure i nostri bambini storcono il naso? Non con la ricetta delle chips di verdure!
Croccanti sfoglie di verdure cotte al forno e profumate al rosmarino che i bimbi possono sgranocchiare come uno snack.
Niente frittura e niente grassi in questa ricetta, solo un modo originale per proporre i vegetali ai più piccoli e dimostrare che le verdure possono essere anche sfiziose!
Noi vi proponiamo le classiche chips di patate accompagnate a quelle di barbabietola e zucca per creare un piatto colorato ma voi potete sbizzarrirvi con tante altre verdure!

Barbabietole 200 g
Patate 200 g
Zucca 200 g
Olio di oliva q.b.
Sale q.b.
Rosmarino qualche rametto

Preparazione

Per realizzare le chips di verdure iniziate tagliando a spicchi la zucca, poi eliminate la buccia con un coltello (1) e affettate finemente con una mandolina (2). Pelate la barbabietola (3)

affettate anch’essa con la mandolina per ottenere delle fette sottili (4). Per ultimo pelate le patate (5) e procedete come avete fatto per le altre verdure: affettate con la mandolina ricavando delle fettine piuttosto sottili (6).

Rivestite una leccarda con carta da forno, adagiate le fette di barbabietola, irroratele con un filo di olio di oliva, salate e insaporitele con qualche rametto di rosmarino (7). Cuocete le chips di barbabietola in forno ventilato a 220° per 20 minuti o per il tempo necessario per farle asciugare (o in forno statico a 230° per 40 minuti). A cottura ultimata, sfornate le chips (8) e trasferitele su una gratella per farle raffreddare (9).

Ora proseguite con la zucca: distribuite le fettine di zucca su una leccarda rivestita con carta da forno, conditele con olio di oliva, sale e rosmarino (10), cuocete le chips di zucca in forno ventilato a 220° per 10 minuti (o in forno statico a 230° per 40  minuti). Quando saranno ben croccanti, sfornatele (11), adagiatele su una gratella e lasciatele lì finché non saranno fredde (12).

Per finire procedete allo stesso modo con le patate: ponete le fettine di patate sulla leccarda rivestita con carta forno (13), cuocete le chips di patate con la stessa modalità in forno ventilato a 220° per 10 minuti (o in forno statico a 230° per 15 minuti), terminata la cottura le patate risulteranno dorate e croccanti, sfornatele (14) e fatele raffreddare sulla gratella (15).

Conservazione

Conservate le chips di verdure in una sacchetto per alimenti. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio Volete variare le verdure? Provate a realizzate le chips anche con le zucchine e le melanzane, i vostri bimbi le divoreranno!

    Altre ricette golose