Pancakes agli spinaci con crema di zucca

Secondi piatti

Pancakes agli spinaci con crema di zucca
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 45 min
  • Cottura: 35 min
  • Dosi per: 12 pezzi
  • Costo: basso

Dimenticate i classici pancakes della colazione, quelli che vi presentiamo in questa ricetta sfiziosa sono i pancakes agli spinaci, una versione salata delle tradizionali crepes americane.
Colorati saporiti ma soprattutto genuini, questi pancakes sono un’idea originale per gustare le verdure , perfetta per i menu dei vostri bambini.
Per farcire i pancakes abbiamo preparato una crema saporita a base di zucca profumata al rosmarino e ricotta, il cui gusto un po’ dolce stempera il sapore leggermente amarognolo degli spinaci.

Ingredienti per 12 pancakes
Latte 120 g
Spinaci 160 g
Farina 00 100 gr
Lievito chimico in polvere per preparazioni salate mezzo cucchiaino
Uova 2
Parmigiano reggiano grattugiato 50 gr
per la crema di zucca
Zucca 500 g
Ricotta 150 g
Olio di oliva q.b.
Sale q.b.
Rosmarino q.b.
per la fonduta
Cheddar bianco 150 gr
Farina 00 25 gr
Burro 25 g
Latte 250 g

Preparazione

Per realizzare i pancakes iniziate a preparare la crema di farcitura; eliminate la buccia della zucca e tagliatela a fette (1) , ponete le fettine di zucca su una leccarda rivestita con carta forno, conditele con olio, rosmarino e sale (2) e cuocete in forno statico preriscaldato 25 minuti a 200gradi (se forno ventilato a 180° per 15 minuti). A cottura ultimata trasferite la polpa della zucca in un passaverdure per ridurla in crema (3) ,

incorporate poi la ricotta (4) e mescolate con una spatola per amalgamare gli ingredienti (5) creando una crema compatta (6).

Tenete da parte la crema e occupatevi dei pancakes: lavate gli spinaci sotto l’acqua corrente gli spinaci, poneteli in una padella (7) con un filo di olio e un pizzico di sale e fateli appassire a fuoco medio con il coperchio per circa 5 minuti. Una volta cotti (8) trasferiteli in un recipiente stretto e lungo, versate il latte e frullate il tutto con un mixer ad immersione (9)

per ottenere una crema omogena (10). Dividete gli albumi dai tuorli e unite questi ultimi alla crema  (11), poi aggiungete il Parmigiano grattugiato (12),

la farina e il lievito setacciati (13), e mescolate con una spatola per amalgamare gli ingredienti. Montate a neve ferma gli albumi (14) e incorporateli delicatamente all’impasto (15).

L’impasto è pronto (16), scaldate una padella per crepes ( va bene anche una padella con il bordo basso), versate con un cucchiaio poco impasto alla volta per creare i pancakes distanziandoli tra loro (17) e fateli cuocere circa 1 minuto o fino a che il lato a contatto con la padella non sia ben cotto (18).

Per finire preparate la fonduta: grattugiate il formaggio (19), scaldate il latte in un pentolino (20) e quando avrà raggiunto il bollore (attenzione non deve superare i 60°) versate il formaggio grattugiato (21), mescolate per scioglierlo e ottenere una salsa liscia.

Intanto in un altro pentolino con doppio fondo sciogliete il burro a fuoco bassissimo (22) e quando sarà fuso unite la farina setacciata a pioggia poco alla volta (23), mescolate velocemente con nuna frusta per non creare grumi. Quando avrete ottenuto un composto omogeneo unite il latte in ui avete sciolto il formaggio (24);

proseguite la cottura a fuoco dolce per 3-4 minuti mescolando continuamente fino a far addensare la salsa (25). Ora tutto è pronto per comporre i pancake: adagiate i pancakes su un piatto di portata, farciteli con la crema di zucca aiutandovi con una sac-à-poche con bocchetta stellata (26), ricoprite con un altro pancake (27) e accompagnateli con la fonduta di cheddar. I pancakes agli spinaci sono pronti per essere gustati!

Conservazione

I pancakes agli spinaci si possono conservare in frigorifero per 1-2 giorni. La crema si può conservare a parte in una ciotolina coperta con pellicola trasparente per 2 giorni al massimo. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio Per realizzare la crema di zucca potete sostituire la ricotta con un altro formaggio spalmabile come la robiola o il Philadelphia. Per la fonduta di formaggio potete sostituire il cheddar bianco con il Parmigiano Reggiano.

    Altre ricette golose