Vasetti al cioccolato e menta

Dolci

Vasetti al cioccolato e menta
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 45 min
  • Cottura: 15 min
  • Dosi per: 8 pezzi
  • Costo: basso
  • Nota: + il tempo di riposo della crema

Cosa c'è di meglio che celebrare l'arrivo della primavera con un simpatico e divertente dolce che porta un inaspettato tocco di freschezza sulla tavola? In questa ricetta vi presentiamo i vasetti al cioccolato e menta, cremosi e morbidi dessert al cucchiaio che ricordano una rigogliosa piantina in fiore racchiusa in un piccolo vasetto. Ma attenzione, non tutto è quello che sembra: un profumato rametto di menta spunta con le sue graziose foglioline dalla terra, ovvero da un morbido letto di crumble al cacao sbriciolato e adagiato su una golosissima crema pasticcera al cioccolato. L'effetto sorpresa è assicurato: con questo dolce sfizioso riuscirete a fare colpo sicuro sui vostri invitati e a conquistare grandi e piccini avvicinandoli così alla natura!

Ingredienti per 8 vasetti della capienza di 80 g
Cioccolato 100 g fondente
Panna fresca liquida 250 g
Latte 250 g fresco intero
Zucchero 125 g semolato
Amido di mais (maizena) 40 g
Uova 125 g tuorli
per il crumble al cacao
Farina 50 g tipo 00
Zucchero 40 g di canna
Cacao amaro in polvere 20 g amaro
Burro 30 g freddo da frigorifero
Sale a piacere
per decorare
Menta 8 rametti

Preparazione

Per preparare i vasetti al cioccolato e menta incominciate con la crema pasticcera. Versate in un pentolino il latte e la panna (1) e portate a sfiorare il bollore. In una ciotola a parte lavorate i tuorli e lo zucchero (2), mescolate con le fruste, quindi unite anche l'amido di mais setacciato (3).

Unite il composto a base di uova al latte e panna caldi e cuocete a fuoco basso, continuando a mescolare fino a quando la crema si sarà addensata (4). Spegnete, aggiungete il cioccolato fondente a pezzetti (5) e continuate con le fruste fino al completo scioglimento (6).

Trasferite la crema pasticcera al ciocolato in una teglia bassa e larga, coprite con la pellciola trasparente a contatto (7) e mettetela in frigorifero per 1 ora. Nel frattempo dedicatevi al crumble al cacao: in una ciotola setacciate la farina e il cacao in polvere (8); unite lo zucchero di canna (9)

e il burro freddo da frigorifero a tocchetti (10). Lavorate tutti gli ingredienti direttamente nella ciotola, pizzicandoli con le dita fino a formare delle briciole (11). Terminate con un pizzico di sale a piacere (12). Per vitare che il burro si scaldi dovrete essere veloci: se dovesse succedere, le briciole non si formeranno più e gli ingredienti si compatteranno; per recuperare il crumble potete riporlo in frigorifero, attendere che si raffreddi, quindi triturarlo o frullarlo appena.

Trasferite il composto su una leccarda foderata con un foglio di carta da forno, distribuendolo in maniera uniforme (13), e fate cuocere in forno statico preriscaldato a 180° per 7-8 minuti (o a 160° per 5-6 minuti se in forno ventilato). Trascorso il tempo necessario, potete comporre i vostri vasetti: ponete la crema pasticcera al cioccolato in una sac-à-poche a cui potete praticare un foro e riempiti i vasetti lasciando un paio di cm dal bordo (14). Distribuite dunque il crumble che avete preparato sullo strato di crema (15),

in modo da simulare l'effetto terra (16). Una volta terminato, decorate con un rametto di menta (17) e infine servite i vostri vasetti al cioccolato e menta (18).

Conservazione

Potete conservare i vostri vasetti al cioccolato e menta per 1-2 giorni in frigorifero in un contenitore ermetico.

Consiglio Se volete, potete realizzare la vostra crema con il cioccolato al latte al posto di quello fondente. Inoltre, se a nessuno dovesse piacere la menta, perchè non provare a decorare i vasetti con fiori commestibili come la borragine, la candelula, la primula o la violetta?

    Altre ricette golose