Zuppa frankenstein

Primi piatti

Zuppa frankenstein
  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 60 min
  • Cottura: 50 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: molto basso

Il dilemma è sempre lo stesso: come convincere i bimbi a mangiare le verdure? Ecco una proposta accattivante e originale: zuppa di Frankenstein, una semplice e sana vellutata di verdure verdi servita in bicchieri trasparenti sui quali disegnare i tratti salienti del viso del mostro, una manciata di chicchi di riso venere per i capelli e voilà il gioco è fatto! Ecco una zuppa mostruosa che farà felici grandi e piccini!

Ingredienti per 4 bicchierini da 190 ml l'uno
Spinaci 250 g
Broccoli 300 g
Pisellini 300 g
Carote 1
Sedano 1 costa
Riso venere 200 gr
Sale fino q.b.
Brodo vegetale q.b.
Olio di oliva extravergine q.b.
Acqua 1 l

Preparazione

Per realizzare la zuppa di Frankenstein ponete in un tegame il sedano e la carota mondati a pezzi piuttosto grossi e aggiungete l'acqua e un pizzico di sale (1); portate a bollore e nel frattempo pulite i broccoli, prelevate le cimette dal gambo centralee ponetele in una ciotola (2). Lavate gli spinaci, eliminate la parte più dura del gambo (3) e teneteli da parte.

Quando l'acqua avrà raggiunto il bollore, versate i broccoletti (5), lasciate cuocere cira 5 minuti, poi unite poi gli spinaci (6) e infine anche i piselli (6).

Cuocete a fuoco medio per almeno 20 minuti o fino a quando le verdure non saranno morbide, se l’acqua di cottura dovesse asciugarsi troppo, versate un mestolo di brodo vegetale (7). A cottura ultimata, prelevate i pezzetti di carota e sedano (8) e frullate le verdure con un mixer ad immersione (9)

fino ad ottenere una crema liscia, una sorta di vellutata (10). A parte in una pentola dal bordo alto scaldate dell’acqua salata (11), arrivata al bollore versate il riso venere (12) e lessatelo per circa 20 minuti o il tempo indicato sulla confezione.

Una volta cotto, scolate il riso venere (13) e conditelo con un filo di olio di oliva (14). Tutto è pronto per comporre la zuppa: prendete dei bicchieri larghi della capacità di circa 190 ml e con un pennarello nero disegnate i tratti salienti del viso di Frankenstein: le sopracciglia leggermente inarcate, gli occhi e la bocca (15);

poi porzionate la zuppa nei bicchieri (16) e guarnite la superficie con un paio di cucchiai di riso venere (17): saranno i capelli di Frankenstein. La vostra zuppa Frankenstein è pronta per stupire i vostri bambini (18)!

Conservazione

Conservate la zuppa di Frankenstein in frigorifero per un paio di giorni coperta da pellicola. Potete congelare a parte solo la zuppa e poi comporre i bicchierini con il riso all’occorrenza.

Consiglio Potete realizzare la vellutata con altre verdure come le bietole o i carciofi, basta che siano verdi come il viso di Frankenstein!

    Altre ricette golose